PRONTI, PARTENZA, VIA!

Oasi di Vallevecchia: natura, mare e cultura

4 Ottobre 2021
Oasi di Vallevecchia: natura, mare e cultura
Reading Time: 2 minutes

Proseguono le avventure a cura di Giulia, founder di I Viaggi di Giugliver, che in questa breve introduzione ci propone un’anteprima dell’articolo dedicato all’Oasi di Vallevecchia che troverete nel suo blog…

L’autunno è ufficialmente iniziato! Il sole non scalda più come prima, si ricominciano a vedere i plaid sui divani e si fanno largo tra gli scaffali delle credenze confezioni di the, tisane, camomille e infusi che, inevitabilmente nei mesi estivi, erano stati accantonati.

In questa stagione le temperature sono più piacevoli, è il periodo perfetto per passeggiare e proprio per questo oggi vi voglio parlare di un posto unico nel suo genere.

Pronti, partenza, via!

Chiudete gli occhi e immaginate di essere immersi nella natura incontaminata, il rumore del vento che sibila tra le fronde degli alberi, il cinguettio degli uccelli, lo starnazzare delle anatre. Intorno a voi solo il suono della natura, lo zampillare dell’acqua che gioca a fare gincana tra gli isolotti e i canali lagunari: il mare è a due passi da voi.

Passeggiata verso il mare della Brussa

Ora aprite gli occhi e cominciate a percorrere i sentieri di quest’oasi che si chiama Vallevecchia, nell’entroterra di Caorle. 

Cosa scoprirete…

Durante le passeggiate, se avrete fortuna, potreste imbattervi in qualche lepre selvatica, o una coppia di daini o caprioli. C’è talmente tanta varietà di vegetazione che potrebbe essere il luogo ideale in cui ammirare il foliage autunnale.

Se siete appassionati di birdwatching dovete assolutamente visitare Vallevecchia. Dai suoi osservatori è possibile ammirare una varietà di uccelli incredibile!

In questo breve articolo troverete il racconto di quest’oasi naturalistica, del MAV (Museo Ambientale Vallevecchia), ricco di informazioni sulla storia, la natura e la cultura di questo territorio, che apre le sue porte durante i fine settimana estivi.

Infine, troverete anche qualche suggerimento sulle escursioni che si possono fare nei dintorni, tra cui la visita ai Casoni, le tipiche abitazioni di pescatori e cacciatori.

Casoni
Giulia vi suggerisce…

Un ultimo suggerimento: non dimenticate, rientrando a casa, di fermarvi ad ammirare i bellissimi tramonti che si riflettono tra i canali dell’oasi!

Tramonto in Vallevecchia

Per leggere l’articolo completo visitate il blog di Giulia a questo link Vallevecchia: un’oasi naturalistica sul Litorale Veneto

Buona lettura!

Giulia “I Viaggi di Giugliver”

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply